esercizi-casa
Benessere

10 esercizi da fare in casa anche per principianti

In vista dell’estate molte persone cercano una soluzione per rimettersi in forma; assottigliare il rotolino addominale, tonificare un po’ in previsione della prova costume o anche semplicemente migliorare il fiato così da poter partecipare a passeggiate e sport all’aperto con gli amici. Iscriversi in palestra ha un costo importante e non tutti si sentono di intaccare il bilancio familiare con una spesa in più, inoltre anche gli orari e le restrizioni per gli accessi possono scoraggiare. Ma se ti dicessimo che c’è una soluzione? Puoi fare sport a casa.

Oggi, in questo articolo, vogliamo svelarti 10 articoli da fare in casa anche se sei principiante: non serviranno attrezzi particolari, potrai fare tutto a corpo libero o con oggetti comunemente presenti a casa tua. Ad aiutarci ad individuare gli esercizi da fare in casa è BombaFit, marchio specializzato in abbigliamento sportivo che sa quanto sia importante sentirsi comodi e alla moda mentre si fa sport; sul loro e-shop puoi trovare capi da uomo e da donna nei migliori tessuti tecnici.

10 esercizi per allenarsi a casa

Per prima cosa vogliamo dirti di fare sempre riscaldamento, indipendentemente che tu ti alleni a casa, al parco o in palestra è fondamentale non fare movimenti da freddi. Infatti in quel caso si rischiano con più probabilità infiammazioni e dolori; per scaldare il corpo può bastare una corsetta, una passeggiata veloce o un esercizio total body senza pesi in aggiunta.

  • Squat. Il primo esercizio è uno dei più amati soprattutto dal pubblico femminile; lo sqaut è il lavoro perfetto per lavorare su cosce e glutei. Fondamentale è eseguirlo bene per avere risultati ma anche non avere danni a ginocchia e schiena. Controlla salita e discesa ma soprattutto attenzione alla curvatura della colonna vertebrale durante l’esercizio. Se sei già esperto dell’esercizio puoi aggiungere qualche pesetto, come ad esempio delle bottiglie di acqua.
  • Affondi. Un altro esercizio perfetto per lavorare su gambe e glutei sono gli affondi; puoi praticarli muovendoti nel tuo salotto oppure facendoli al parco alternando un po’ di allenamento cardio a quello muscolare. Attenzione a non superare mai la punta del piede con il ginocchio.
  • Ponte. Lo facevamo da bambini per divertimento ma il ponte è un ottimo esercizio sotto più punti di vista. Ideale per un lato B a prova di foto social, questo esercizio può essere praticato anche aggiungendo un peso all’altezza del bacino. Chi soffre di cervicale deve prestare attenzione al movimento del collo.
  • Addominali crunch o laterali. Puoi praticare esercizi per gli addominali di diverse tipologie; dal classico crunch a quelli laterali, puoi trovare diversi tutorial cercando video su YouTube. Attenzione, per far sparire la pancia non bastano questi esercizi ma serve una alimentazione sana e bilanciata.
  • Plank frontale o laterale. C’è chi dice che non si capisce quanto sia lungo un minuto finché non si prova il plank; l’esercizio pensato per chi sogna una pancia piatta coinvolge tutto il corpo ed è davvero impegnativo ma dà grandi soddisfazioni. Se non riesci a resistere un minuto fin da subito, prova 30 secondi una piccola pausa e poi riprendi. Il Plank può essere eseguito frontalmente o lateralmente.
  • Alzate laterali. Con due bottiglie d’acqua potrai eseguire questo esercizio e lavorare su spalle e braccia.
  • Flessioni. Conosciuti anche come piegamenti delle braccia sono una soluzione total body intensa perfetta per chi desidera avere petto e schiena scolpiti.
  • Jumpin Jack. Tra gli esercizi cardio da provare a casa c’è il Jumpin Jack, ottimo per bruciare calorie e grassi è facile da fare, è divertente ed è un allenamento perfetto ad alte pulsazioni.
  • Burpees. Tra gli esercizi più impegnativi c’è il burpees perché unisce cardio ad allenamento muscolare. Questo esercizio fit alterna un jump squat e un push up per un allenamento muscolare unico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.